Risvegliarsi alla sensibilità e non all’invulnerabilità

È decisamente attraente l’idea di raggiungere una sorta di invulnerabilità alla sofferenza, alla paura, al dolore e alla confusione che sembra promettere il traguardo del percorso spirituale.Questo totale fraintendimento viene prima o poi svelato a chi, con totale onestà nella ricerca, va seriamente in profondità.Ci si rende conto che non solo non si può essere…Continua la lettura di Risvegliarsi alla sensibilità e non all’invulnerabilità

Accettare l’inaccettabile?

Il punto dell’intera questione è l’accettazione del lato oscuro della vita, perché proprio qui sta la ragione della sofferenza.Questa parola ‘Accettazione’ può sembrare poco efficace e spesso viene confusa con un atteggiamento positivo o remissivo.Non basta tollerare il lato oscuro della vita, quindi non si tratta di una rassegnata alzata di spalle.Bisogna innanzi tutto capire…Continua la lettura di Accettare l’inaccettabile?